Introduzione
L'Uomo e l'Universo
60 anni di errori
La fine di Einstein
Acceleratore inutile
La fine dell'Umanità
La Grande Scoperta
Università online
Questa è la mia vita
 
Tamburelli Terenzio e Loretta
Via Arturo Negri, 20
27058 Voghera (PV)
Italy
Cell. +39 3333973371

email: 

 
L%27esplosione del sole

L'esplosione del sole


In che modo avviene la fine dell'Umanità, come astrofisico ho il dovere di spiegare la meccanica dell'evento, già spiegato a suo tempo, ma sempre celato per diversi motivi.

Partiamo da basi reali, con delle immagini vere e a attendibili.
Il Sole astro come la Terra, con le stesse caratteristiche fisiche e chimiche, nella sua formazione ha avuto più materia ed energia, dei suoi satelliti e quindi è rimasto più caldo, conservando nel tempo. energia = magnetismo.

Il Sole per mantenere un livello di stabilità, deve conservare un equilibrio statico e dinamico, tra forza gravitazionale e l'atmosfera che l'avvolge.

Quando l'atmosfera è troppo carica, subentra una valvola di scarico, che è la Cromosfera, zona radioattiva, che lo spettro la segna con righe nere (zone di assorbimento).

Essa esplode tutt'attorno al Sole, creando un grande risucchio, svuotando completamente l'atmosfera dalle impurità, riversando il tutto nel Cosmo. (viene chiamato Vento Solare).

La Terra ha le stesse caratteristiche, un'atmosfera con le fasce di Van Allen, radioattive come la Cromosfera e quindi è prevedibile che avvengano gli stessi fenomeni.

Ma veniamo per gradi, la Terra ha una perdita di massa costante, verso il Cosmo, legato alla gravitazione e la coesione della materia, e l'inquinamento.

Noi abbiamo sempre detto che il carbonio = polvere sottile e acqua = Idrogeno atomico, che può essere H2.

Questi 2 elementi salgono fino alle fasce di Van Allen, incontrando la radioattività, diventano più pesanti, stazionando quelle zone, fondendosi insieme in un gas esplosivo.

Il gioco è fatto, manca soltanto una piccola scintilla per creare una grande esplosione tutt'attorno alla Terra, generando un grandissimo risucchio.

Svuoterà tutta l'atmosfera di tutti i gas (ossigeno, e azoto, ecc.) comprese le impurità dell'inquinamento, insieme ad esso le gravi conseguenze di asfissìa per l'intera Umanità.

Lo scenario sarà spaventoso, una parte delle acque dei mari e degli oceani si innalzeranno per poi ricadere ancora sulla Terra, insieme a moltissime altre cose, ed ecco spiegato il Diluvio Universale.

Tamburelli Terenzio e Loretta.



Site Map